Congresso famiglie, Zenti: «Famiglia non tradizionale ma originaria»

Ph Davide Galandini

«Tra unione civile e famiglia bisogna tenere le cose distinte, l’omosessualità è una scelta. La famiglia non tradizionale ma originaria è composta non da due ma da tre elementi: uomo, donna e trasmissione della vita. L’amore che cosa vuol dire? La capacità di donarsi totalmente all’altro e di essere generativi. L’aspetto generativo non è secondario ma è fondamentale. L’aborto? Non è un diritto ma un delitto», così il vescovo di Verona, ospite al Congresso delle Famiglie in Gran Guardia.