Carnevale di Venezia, Genova tornerà volare

Ha dedicato la sua performance a Genova, intitolandola ‘Genova tornerà a volare’ e ha riscosso grande successo al Carnevale di Venezia. Così Livia Ghizzoni, ballerina professionista genovese ma da tempo radicata a Roma, ha voluto rendere omaggio alla sua città natale, ferita dal crollo di Ponte Morandi.

La maschera, un’aquila di piume vere, si richiama a ‘L’aquila tornerà a volare‘, favola divenuta pièce teatrale che racconta di un’aquila ferita e senza forze aiutata da giovani campeggiatori di diverse città che con lei dividono il pane e che le dormono accanto per riscaldarla. “Mi chiamo l’Aquila tornerà a volare da Genova – ha scritto sul suo profilo social – perché anche Genova riprenderà il volo”. (Ansa)