Borse di studio per tesi magistrali su Verona, c’è tempo fino al 31 maggio

C’è tempo fino al 31 maggio per partecipare al “Premio Città di Verona”. In palio sei borse di studio dal valore di mille euro ciascuna, a cui possono concorrere gli studenti che hanno discusso una tesi di laurea magistrale nel corso del 2018.

Per l’ammissione è necessario aver svolto un lavoro riguardante la città di Verona, il suo patrimonio artistico-culturale, ma anche il territorio provinciale o le peculiarità della vita scaligera. Il voto di laurea dovrà essere di almeno 100/110. Nel caso in cui la tesi sia stata elaborata da più autori, potranno partecipare soltanto i soggetti che hanno raggiunto il punteggio previsto dal bando, consegnando ciascuno una distinta domanda.

Bando e moduli di partecipazione sono scaricabili dal sito www.politichegiovanili.comune.verona.it. Le domande dovranno essere presentate entro le ore 13 del 31 maggio. Ulteriori informazioni ai numeri 045/8078789- 8787.