Angeli del Bello, nuovi accordi contro il degrado

Gli Angeli del Bello di Verona uniscono le forze con il Comune, Amia Spa e AGSM Spa per combattere il degrado della città e salvaguardare le sue bellezze: il protocollo d’intesa sarà firmato il 15 luglio alle 12.00 nella Sala Arazzi del Comune.

Aveva già eseguito la sua prima operazione di rimozione di scritte vandaliche lo scorso 27 giugno, l’Associazione Angeli del Bello di Verona. Ne avevamo parlato e li avevamo intervistati qui.

L’allora neonata organizzazione, grazie al supporto di restauratori esperti, al lavoro di volontari accaniti e alla gentile concessione di Don Corrado, si è resa promotore di un’importante attività di restauro di una parete della chiesa di Santo Stefano.

Sulla scia del primo intervento l’associazione sottoscriverà un Protocollo di Intesa per la collaborazione e per la promozione di progetti condivisi contro il degrado attraverso attività di volontariato aggiuntive, volte a migliorare il decoro e la bellezza di Verona.

L’incontro avrà luogo presso la sala Arazzi del Comune di Verona il giorno 15 luglio 2016 alle ore 12.00. Parteciperanno, oltre all’Associazione Angeli del Bello di Verona, la giunta comunale, Amia Spa, AGSM Spa.

Per informazioni telefonare al numero 3396391453 o scrivere a “angelidelbellovr@gmail.com”.

Facebook

Twitter

Sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.