Alba Vitæ, arriva il vino più generoso dell’anno

L’associazione AIS Veneto quest’anno ha già il regalo pronto da mettere sotto l’albero: il vino più generoso d’Italia, Alba Vitæ, la magnum dedicata alla tutela dei bambini in difficoltà.

Per il Natale 2015 la bottiglia Alba Vitæ custodirà Gemola Colli Euganei Rosso DOC 2007 dell’azienda Vignalta di Arquà Petrarca, vino selezionato dalla delegazione padovana di AIS Veneto.

Un prodotto prezioso, così come il progetto Alba Vitæ, il cui intero ricavato 2015 verrà devoluto al Centro Missionario Diocesano di Padova, per sostenere l’attività missionaria della Mochongoi Catholic Parish in Kenya, nel distretto di Nyhaururu. Qui da anni i sacerdoti padovani si occupano di accogliere bambini con varie forme di disagio e disabilità nel centro St. Martin, una realtà di grande importanza per questo territorio tristemente noto per gli scontri post elettorali del 2007.

Tutti gli anni AIS Veneto seleziona una eccellenza enologica della regione che viene imbottigliata in un esclusivo formato magnum e posta in vendita. L’intero ricavato viene poi devoluto in opere solidali , un piccolo segno tangibile che AIS Veneto offre a chi si spende e si impegna per sostenere la vita.

Un vino importante, Alba Vitæ, che, sotto l’albero, diventa un regalo dal doppio valore: un prodotto di qualità dedicato agli appassionati ed un simbolo tangibile di impegno sociale.

Il progetto, infatti, è stato ideato nella convinzione che coltivare la sensibilità dell’uomo possa far crescere l’intera società. Un’iniziativa di forte impegno etico, dunque, perché tutto lo spirito che muove il mondo del vino si concretizzi in una speranza, un aiuto ai meno fortunati,  una vera “alba di vita”.

Il vino, frutto delle amorose cure dell’uomo, diventa così con Alba Vitae il testimone della passione e sensibilità dell’Associazione Italiana Sommelier Veneto, da sempre attenta ai valori del sostegno e della condivisione sociale.