A Verona arriva Mondovisioni – i documentari di Internazionale

La rassegna di documentari curati da Internazionale arriva nella nostra città con una selezione di pellicole che trattano dei temi più caldi dei nostri tempi.

Dal 2 novembre al 7 dicembre sbarcherà a Verona Mondovisioni: una rassegna di documentari su attualità, diritti umani e informazione curata da CineAgenzia in collaborazione con la rivista Internazionale.

Le proiezioni si terranno presso il Cinema Teatro Nuovo San Michele, in via Monti 7c, a San Michele Extra.

Tutti i film  saranno presentati in lingua originale con sottotitoli, e sono stati accuratamente scelti tra quelli in concorso nei più importanti festival a livello mondiale.

Le pellicole prescelte si impegnano ad indagare tutti i temi più attuali: dalle migrazioni dei giovani europei al tempo della crisi alla paranoia per il terrorismo islamico nell’America di oggi, dalla lotta dei giornalisti iraniani per la libertà di espressione a quella di un sindaco cinese per dare un futuro alla città che governa, dal Messico in balia del narcotraffico al traffico di esseri umani sulle rotte dall’Africa verso l’Europa.

La prossima proiezione sarà lunedì 2 novembre e verrà presentato “We are Journalists” di Ahmad Jalali Farahani.

Il film racconta il sofferto percorso attraverso un decennio di lotta dei giornalisti iraniani per sopravvivere e lavorare sotto il governo di Ahmedinejad, oltre la speranza delusa della rivoluzione verde del 2009.
Il regista è lui stesso un giornalista, in esilio dopo essere stato perseguitato e torturato dal regime.

Il film rivela non solo le sue sofferenze personali in una instancabile lotta per la libertà di espressione, ma anche la situazione di tanti suoi colleghi: quelli che hanno perso lavoro e sostentamento in seguito alla chiusura dei loro giornali, e quelli che da un esilio forzato continuano a battersi per la libertà e democrazia nel loro paese.