Arti e mestieri del medioevo domenica in piazza dei Signori

La Fiera delle antiche arti e mestieri domenica 6 settembre in piazza dei Signori a Verona. Dalle 10 alle 18.30, in un mercato di oltre 20 postazioni, sarà possibile ammirare e conoscere tutte le tecniche artigianali del passato.

piazza dei signori nuova pavimentazione

La Fiera delle antiche arti e mestieri torna, domenica 6 settembre, in piazza dei Signori a Verona. Dall’arte della lavorazione della seta alla fabbricazione della pergamena e della carta. E, ancora, tintura dei tessuti e storia della scrittura.

Dalle 10 alle 18.30, in un mercato di oltre 20 postazioni, adeguato a tutte le normative per la sicurezza e del distanziamento sociale, sarà possibile ammirare e conoscere tutte le tecniche artigianali del passato. Ad esempio, la lavorazione del filato di seta, con una esposizione sulla formazione del bozzolo del baco da seta, e la realizzazione della pergamena, con l’utilizzo delle pelli di pecora. Inoltre, per tutta la giornata, artigiani ed artisti in costume storico medievale, proporranno tradizionali attività dell’epoca a cui il pubblico potrà assistere, per imparare a conoscere le tecniche di lavorazione del passato e le arti che non ci sono più.

L’evento, organizzato dalla Compagnia del Sipario Medievale con il patrocinio del Comune, è stato presentato questa mattina dall’assessore alle Manifestazioni Filippo Rando. Presenti il presidente e il vicepresidente dell’associazione, rispettivamente Laura Dalla Mura Bosio e il padre Michele.

«Nonostante le difficoltà organizzative del momento – sottolinea l’assessore – la Compagnia del Sipario Medievale è riuscita comunque a realizzare anche quest’anno questa interessante iniziativa, offrendo una giornata di festa a tutta la città. Nella splendida cornice di piazza dei Signori, allestita per l’occasione come un vero mercato medievale, grandi e piccini potranno così divertirsi alla scoperta delle antiche arti e tradizioni veronesi».