Arsenale, la vasca torna in funzione

Senza acqua per molto tempo, ora la vasca dell’Arsenale torna ad essere riempita.

Era rimasta senza acqua per un lungo anno, e da oggi, torna come un boomerang alla città. E torna al momento giusto, in questi giorni di caldo torrido. Stiamo parlando della vasca dell’Arsenale, le cui tubature erano esplose la scorsa estate in seguito ad un nubifragio.

Da allora la vasca era rimasta all’asciutto, ma grazie al lavoro incrociato di Amia e Comune di Verona in pochi mesi l’acqua è tornata oggi a bagnare le piastrelle.

“In tempi record siamo riusciti a restituire in piena estate la vasca dell’Arsenale ai veronesi”, ha commentato il presidente di Amia.

Non ci sarà nessuno spreco di acqua, in quanto è dotata di sistema di ricircolo”, ha tranquillizzato il sindaco Federico Sboarina, che ha anche voluto ricordare quanto sia importante trattare la vasca come se fosse quella di casa propria.

“Quando c’è il caldo torrido ci sono anche poche riserve d’acqua, quindi bisogna prestare attenzione allo spreco”, sottolinea il sindaco.

Guarda il servizio di Tv7 Verona Network