Arrestato per spaccio: in casa trovati droga e contanti

Sono ben 8 le dosi di eroina rinvenute nel corso di una perquisizione nella residenza di un giovane veronese. Il ragazzo, già noto alle forze dell’ordine per precedenti specifici, è stato arrestato dalla sezione antidroga della squadra mobile. Insieme all’eroina trovati anche un bilancino e 1.150 euro in contanti. Oggi il giovane è stato messo agli arresti domiciliari.

Si era già macchiato di alcuni reati specifici un giovane veronese che è stato arrestato in flagranza di reato per spaccio di stupefacenti.

Il giovane è stato quindi portato presso la propria abitazione dove è scattata la perquisizione. In casa sono state trovate otto dosi di eroina già confezionate, un bilancino di precisione e 1.150 euro, provento dello spaccio.

Stamane, dopo il rito direttissimo, il Pm ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa del processo a giugno.