Arrestato pusher a Verona: spacciava a minorenni

Spaccia droga ai minorenni al parco San Marco in zona Borgo Venezia a Verona: pusher arrestato dalla Polizia. Aveva con sé anche un coltello a serramanico da 23 centimetri.

droga spaccio pusher verona minorenni borgo venezia

Verona: arrestato pusher mentre consegna hashish a due minorenni

Gli agenti delle Volanti della Questura di Verona venerdì sera, 18 marzo, hanno arrestato a Verona un 20enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato beccato dagli agenti delle Volanti poco dopo le 22 all’interno dei giardini pubblici San Marco, in zona Borgo Venezia, mentre cedeva hashish a due minorenni.

LEGGI ANCHE: Montorio: trovato un corpo senza vita e un cane poco lontano

Il pusher aveva ancora con sé un involucro in plastica contenente più di 26 grammi di hashish, mentre all’interno del suo marsupio gli operatori hanno rinvenuto due bustine in cellophane trasparente, un bilancino elettronico di precisione e 290 euro in banconote di vario taglio.

Nella tasca del giubbotto, invece, il giovane nascondeva un grosso coltello a serramanico lungo 23 centimetri e uno smartphone utilizzato per restare in contatto con i clienti.

LEGGI ANCHE: Medici introvabili: ULSS 9 scaligera in difficoltà

Anche i due minorenni hanno consegnato agli agenti le due dosi di hashish appena acquistate – complessivamente quasi 3 grammi – contenute in due involucri di cellophane trasparente.

Il 20enne è stato quindi arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Questa mattina, dopo la convalida dell’arresto, il giudice ha disposto nei confronti del 20enne la misura degli arresti domiciliari nella propria abitazione, con divieto di comunicare con chiunque non sia un familiare.

LEGGI ANCHE: I controlli della velocità a Verona dal 15 al 21 agosto

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv