Arena Rosa e Raul Cremona contro il tumore al seno

Sabato 26 ottobre, alle 18.30, l’Arena si illuminerà di rosa per promuovere la sensibilizzazione e la prevenzione del tumore al seno.

L’evento, promosso da Comune di Verona e Andos- Associazione Nazionale Donne Operate al Seno, in collaborazione con Agsm, è stato presentato oggi dall’assessore alle Pari opportunità Anna Leso. Presenti la presidente Andos Verona Annamaria Nalini, la direttrice dell’Unità Operativa di Oncologia dell’ospedale di Borgo Trento Annamaria Molino, la responsabile del centro di prevenzione senologica dell’ospedale di Marzana Francesca Caumo e i rappresentanti degli sponsor Agsm e Celgene.

“Un appuntamento diventato ormai consueto nel mese di ottobre – ha detto l’assessore Leso – per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla prevenzione della salute della donna. Un particolare ringraziamento all’associazione Andos per le numerose attività che promuove nel nostro territorio e, in particolare, alle volontarie impegnate quotidianamente nel sostegno e nella riabilitazione delle donne che stanno attraversando, o lo hanno fatto in passato, il difficile percorso della malattia”.
L’accensione dell’anfiteatro sarà preceduta dal concerto della banda musicale di Soave.

Domenica 27 ottobre, in piazza Bra, dalle 9 alle 17 al gazebo Andos sarà possibile trovare informazioni mediche sulla diagnosi precoce del tumore al seno con i consigli dei radiologi ed effettuare prenotazioni per esami senologici-strumentali da effettuarsi negli ospedali di Verona e provincia. Nel corso della giornata, a fronte di libere offerte, verranno distribuite piante di ciclamini e palloncini rosa a forma di fiori ed animali.

La sera di domenica 27 ottobre alle 20.30, nell’Auditorium della Gran Guardia, ci sarà un incontro pubblico con i medici del Gruppo Senologico Veronese dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata, coordinato dalla Prof.ssa Annamaria Molino, Direttore UO Oncologia dO e del Centro Senologico di Marzana Azienda Ulss 20. Seguirà lo spettacolo, ad ingresso libero, del comico e cabarettista Raul Cremona. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito <link=’http://www.andosverona.com’ class=’_blank’>www.andosverona.com</link>

La Redazione