Andrea Crisanti ospite alla Festa democratica alle Golosine

Il professore ordinario di microbiologia all’Università di Padova, autore dello studio Covid sui cittadini di Vò Euganeo, è stato invitato dal senatore D'Arienzo. Appuntamento per sabato 28 agosto alle 20 presso i giardini di via Prina.

Professor Andrea Crisanti
Professor Andrea Crisanti

Alle festa democratica in corso presso i giardini di via Prina, Golosine, sabato 28 agosto alle ore 20.00 sarà ospite Andrea Crisanti, microbiologo e professore ordinario di microbiologia all’Università di Padova .

L’incontro promosso dal Senatore PD Vincenzo D’Arienzo e dal titolo “Pandemia, quale futuro”, sarà pubblico e il Prof. Crisanti sarà intervistato dai giornalisti Giovanni Salvatori e Giovanni Vitacchio.

vincenzo d'arienzo
Vincenzo D’Arienzo. Foto d’archivio.

«Sarà una grande occasione per integrare le nostre conoscenze e soddisfare le nostre curiosità». Così Vincenzo D’Arienzo che auspica una partecipazione attenta e consapevole.

All’inizio della pandemia, il Prof. Crisanti ha condotto uno studio sui cittadini di Vò Euganeo (PD) ed ha scoperto che la maggior parte delle persone contagiate dal Covid era in grado di trasmetterlo pur essendone portatrice asintomatica. Fino a quel momento il dato scientifico non era conosciuto.

Con questa scoperta il Prof Crisanti propose la necessità di eseguire tamponi anche su chi non aveva sintomi, in contrasto con le linee guida all’epoca emanate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Infine, il Prof. Crisanti è stato capofila della ricerca condotta dall’Università di Padova e dall’Imperial College di Londra che aveva coinvolto la stragrande maggioranza dei circa 3200 cittadini del paese di Vò che, a più riprese, si sottoposero al tampone e all’analisi sierologica. Dallo studio è emerso che gli anticorpi prodotti dal Coronavirus restano in vita nell’organismo delle persone che sono state positive, o sono negative, ma risultano positive al test sierologico, dai 9 ai 10 mesi.

Benché l’area del dibattito sia all’aperto, sarà delimitata e l’ingresso sarà consentito solo con il green pass e la mascherina indossata. 

L’evento sarà anticipato alle ore 19.00 da un momento dedicato a Dante, in occasione dei 700 anni della morte. La Professoressa Alessandra Zangrandi parlerà di “Dante politico”. Sarà offerto un aperitivo e dopo l’intervista la festa proseguirà con il concerto di musica pop con i “Terzo Tempo”.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM