Amministrative Verona dalle 15 i primi risultati

VERONA – Si sono aperti ieri mattina i seggi per le elezioni amministrative nel Comune di Verona. Nella prima giornata elettorale si è registrato un lieve calo dell’ affluenza rispetto al 2007, in linea con quanto rilevato anche negli altri comuni italiani. Alla chiusura delle urne, i votanti sono stati infatti 104.846, il 52,3 per cento degli aventi diritto. Cinque anni fa, alle 22 del primo giorno, aveva espresso il proprio voto il 58,5 per cento dei cittadini veronesi.

Le urne resteranno aperte fino alle 15 di oggi. Dopo di che, sapremo il nome del nuovo sindaco della città scaligera oppure, in caso di parità tra due o più candidati, dovremo aspettare il responso del ballottaggio tra 15 giorni. Si ricorda che sono sette i candidati in lizza. Il sindaco uscente Flavio Tosi, eletto nel 2007 con il 60,75% ripropone la sua candidatura. Gli sfidanti con più possibilità nella corsa verso la vittoria sono Michele Bertucco, per il centrosinistra e Luigi Castelletti, del polo moderato, Pdl e Terzo polo. A questi, si aggiungono Gianni Benciolini, del Movimento 5 stelle, Giulio Maria Turco, della lista “Veneto Stato”, Ibrahima Barry, di Alternativa Comunista, Nello Alessio per la Destra, Patrizia Badii, anche lei per la lista civica “Veneto Stato” e Luca Castellini di Forza Nuova.

La redazione