Amia, potenziato il servizio festivo in occasione del Ponte dell’Immacolata

Ponte dell'Immacolata a Verona: in vista della ressa attesa in centro storico durante il fine settimana, è stato potenziato il servizio festivo.

amia Autorizzazione Integrata Ambientaleverona
New call-to-action

La città antica si prepara a registrare il tutto esaurito previsto tra domani e domenica e per far fronte all’atteso aumento esponenziale dei rifiuti, Amia Verona ha potenziato il proprio servizio.

Nell’area del centro storico, concentrate soprattutto nei luoghi maggiormente frequentati, domenica saranno attive tre squadre in più per lo svuotamento dei cassonetti di carta, plastica e secco. Inoltre – in orario pomeridiano e serale, durante il quale negli anni scorsi sono state riscontrate le maggiori criticità – il personale in servizio si occuperà dello spazzamento manuale delle strade e dello svuotamento dei cestini.

LEGGI ANCHE: Occupazioni e accattonaggio molesto: a Verona 91 daspo urbani in una settimana

L’attenzione rimane focalizzata entro l’ansa dell’Adige e appena a ridosso, ma senza tralasciare i servizi nei quartieri periferici che saranno anch’essi potenziati con un netturbino e un camion in più per circoscrizione. Così come da indicazioni dell’Ente di Bacino, dunque, complessivamente i dipendenti di Amia Verona attivi durante la giornata festiva sul territorio comunale saranno 60 anziché 40.

Domani, invece, trattandosi di giorno festivo infrasettimanale, il personale presente risulta già maggiorato: rimangono quindi confermati i servizi ordinari anche se alcune attività saranno convogliate dai quartieri alla città antica.

LEGGI ANCHE: Allerta arancione PM10: martedì e mercoledì stop ai diesel Euro 5

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM