Allerta a Verona per la piena dell’Adige

Lungo gli argini continua il monitoraggio da parte dei volontari. Ieri sera alla stazione di lungadige Rubele il livello registrato era di quasi un metro oltre lo zero idrometrico.

Verona attende il passaggio della piena del fiume Adige, tra le 11 e le 13, e a scopo precauzionale Protezione Civile e Genio Civile hanno deciso di installare delle paratie in zona Dogana, nel centro storico, il punto più basso nel passaggio del fiume in città.

Lungo gli argini continua il monitoraggio da parte dei volontari; il fiume sta trasportando centinaia di tronchi di alberi abbattuti dal forte vento di questi giorni e bisogna verificare che non si ammassino sui ponti, creando ostacoli al deflusso delle acque. Ieri sera alla stazione di lungadige Rubele il livello registrato era di quasi un metro oltre lo zero idrometrico. (Ansa)