Alessandro Bodini è il nuovo primario di Pediatria all’ospedale di Villafranca

Alla riapertura della Pediatria dell'ospedale di Villafranca, in programma il 12 aprile, ci sarà un nuovo primario: il dottor Alessandro Bodini.

Alessandro Bodini nuovo primario pediatria Ospedale Magalini di Villafranca
Alessandro Bodini è il nuovo primario della pediatria dell'Ospedale Magalini di Villafranca di Verona.
New call-to-action

Durante il punto stampa dell’Ulss 9 di oggi, oltre ai lavori di potenziamento della struttura nell’ambito del cosiddetto “piano Arcuri”, è stato presentato il nuovo primario dell’Unità operativa complessa di Pediatria, il dottor Alessandro Bodini.

Veronese, classe 1970, il Dottor Bodini è specializzato in broncopneumologia pediatrica. Ricercatore e professore aggregato presso l’Università degli Studi di Verona, per 15 anni ha lavorato nell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata.

Sarà lui a dirigere l’Uoc di Pediatria alla sua riapertura, in programma il 12 aprile, raccogliendo il testimone dal dottor Mauro Cinquetti, che continuerà a dirigere la Pediatria di San Bonifacio.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Il commento del dottor Alessandro Bodini

«Sono entusiasta e orgoglioso di lavorare con questo gruppo – commenta il dottor Alessandro Bodini – Alla riapertura sarà mia premura riprendere contatto con i Pediatri di libera scelta del territorio, aprendo un canale diretto per lo scambio di informazioni e, in futuro, anche per la formazione».

Bodini è membro di diverse società scientifiche, in particolare della Società italiana di pediatria, della Società italiana malattie respiratorie infantili, dell’Associazione italiana pneumologi ospedalieri, dell’European respiratory society e vicepresidente dal 2021 della Società italiana Medicina d’emergenza e urgenza pediatrica.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM