Al volontariato certificato veronese donati quattro milioni di euro

Ammonta a quattro milioni di euro la cifra raccolta nel 2019 dalle 32 associazioni veronesi che detengono il marchio etico "Merita Fiducia" ideato dal CSV, Centro di Servizio per il Volontariato, di Verona. Quest'anno le associazioni hanno assicurato 405mila ore di volontariato grazie all'impegno quotidiano di 2.250volontari.

Più delle parole, i numeri esprimono chiaramente la forza solidale che le 32 associazioni certificate con il marchio etico Merita Fiducia sono state in grado di riversare sul territorio. Complessivamente, le associazioni Merita Fiducia – che spaziano in tutti gli ambiti del mondo solidale e che quest’anno vedono una new entry: “Il Giracose” – hanno svolto 405mila ore di volontariato grazie alla forza di 2.250 volontari, con alle spalle 2.600 ore di formazione per qualificarsi e aggiornarsi.

Nel dettaglio, si legge dai dati raccolti dal CSV, le 32 certificate hanno effettuato 8.900 servizi di trasporto sanitario, emergenza e protezione civile, e 3.700 servizi STACCO, macinando in tutto 267.000 chilometri per l’attività di trasporto sociale. I 1.500 donatori delle sei AVIS certificate hanno raccolto 2.600 sacche di sangue mentre le realtà Merita Fiducia che si occupano di minori hanno accolto in affido e adozione 40 bimbi e ne hanno coinvolti altri 50 in attività nei centri diurni. E ancora, i quasi 300 servizi di clownterapia del 2019 hanno raggiungo circa 9mila persone; sono stati distribuiti 38mila pasti caldi a 200 senza fissa dimora. Chi opera al fianco delle famiglie in difficoltà, ha accolto oltre 100 donne in residenze temporanee e distribuito 8.500 kit alimentari a circa 230 nuclei familiari. Le associazioni che operano nei settori sanitari e della disabilità hanno assistito 12.400 persone, organizzato 2.200 incontri per attività di laboratorio ed erogano ben 2mila prestazioni. Trasversalmente, 15 associazioni hanno svolto 360 eventi di sensibilizzazione.

Nell’undicesimo anno di attività del marchio etico, si consolida la fiducia dei donatori nell’affidarsi alle associazioni certificate. Le entrate registrate complessivamente ammontano infatti a ben quattro milioni di euro di cui il 43per cento, 1 milione e mezzo di euro, proviene da donazioni, raccolte fondi e il ricavato del 5xmille.

LEGGI LE ALTRE NEWS