Agec Verona consegna alla Protezione Civile farmaci per l’Ucraina

In seguito all’appello del Console onorario d’Ucraina, è partita la raccolta di antipiretici per i profughi di Kharkiv. Le farmacie Agec fanno la loro parte.

agec farmaci ucraina

Servono farmaci in Ucraina: Agec consegna alla Protezione Civile antipiretici e sciroppi

Antipiretici per bambini e adulti, sciroppi contro la tosse per bimbi ed espettoranti: le tredici farmacie Agec di Verona hanno predisposto una consegna urgente di questi medicinali, che entro la settimana verranno spediti a Kharkiv (la seconda città dell’Ucraina a sud-est della capitale Kiev, a nord delle Repubbliche separatiste del Donbass e ancora al centro dei combattimenti) attraverso la Protezione Civile. La richiesta pressante di medicinali era arrivata dal Console onorario d’Ucraina.

LEGGI ANCHE: Ucraina, servono antipiretici per gli sfollati di Kharkiv. L’appello a farmacie e cittadini

In poche ore dalla richiesta, quattro pacchi di medicinali sono stati consegnati, grazie alla collaborazione della Polizia Locale, all’hub nazionale di raccolta aiuti ubicato al Quadrante Europa e verranno imbarcati sul primo tir in partenza, che li consegnerà direttamente alle strutture di soccorso all’interno del territorio ucraino.

LEGGI ANCHE: Partito dall’hub nazionale di Verona il primo tir verso l’Ucraina

«Sono grato alle farmaciste, ai farmacisti, ai colleghi tutti di Agec che si sono adoperati per rispondere nel minor tempo possibile a questa richiesta di aiuto» sottolinea Maurizio Ascione Ciccarelli, presidente Agec. «È un piccolo gesto di solidarietà che speriamo possa allievare, seppure di poco, le sofferenze che stanno patento in queste ore migliaia di civili innocenti».

LEGGI ANCHE: San Bonifacio: investito bimbo di 7 anni, è grave

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv