Ado, il vintage per i malati oncologici

Un mercatino vintage al primo piano della Gran Guardia, da oggi all’8 novembre, ma anche tavole rotonde e concerti per l’assistenza e il sostegno psicologico del malato oncologico e della sua famiglia

Il vintage si fa solidale e veste il Palazzo della Gran Guardia da oggi fino all’8 novembre per festeggiare i 25 anni di attività di Ado, l’associazione di assistenza domiciliare oncologica veronese. Al mercatino dedicato è possibile acquistare il vestiario donato dalla cittadinanza e assistere ad alcuni spettacoli, tra cui una performance degli artisti dell’Accademia D’Arte Circense domani alle 11, una sfilata, naturalmente vintage alle 16, e il concerto di Nada e Julian Barrett mercoledì prossimo al Teatro Ristori. L’intero ricavato degli eventi sarà devolto ai malati oncologici, per la loro assistenza, il supporto psicologico ai familiari ma anche per finanziare progetti per lo sviluppo delle cure palliative.
Tra gli appuntamenti anche una tavola rotonda in programma per mercoledì alle 16 al Polo Universitario Santa Marta, sul tema delle cure palliative e del diritto di non soffrire dei malati oncologici, e il mercatino vintage aperto già da oggi al primo piano della Gran Guardia.

GUARDA IL SERVIZIO DI TV7 VERONA NETWORK

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.