A4 Brescia-Padova. Tosi lascia la poltrona a del Rìo

Tosi lascia la presidenza dell’A4 Brescia-Padova a Carlos del Río Carcaño, già presidente di A4 Holding. Le dimissioni sono state rassegnate stamattina.

Carlos del Río Carcaño, già presidente di A4 Holding, da oggi assume anche la presidenza con deleghe operative della concessionaria autostradale Brescia-Padova. A comunicarlo è il consiglio di amministrazione di Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. che annuncia di conseguenza anche le dimissioni dell’attuale presidente Flavio Tosi.

La società e tutto il Gruppo ringraziano Flavio Tosi per l’impegno profuso in questi cinque anni di mandato e per il continuo supporto dato ai programmi legati allo sviluppo infrastrutturale del territorio, fra gli ultimi quelli approvati proprio su sua proposta oggi dallo stesso Cda e concernenti i progetti esecutivi per la sistemazione dello svincolo n. 7 della Tangenziale Sud di Verona e la nuova autostazione di Castelnuovo del Garda, nella stessa provincia di Verona.