A Villa Buri uno spettacolo di teatro musicale (fatto dai giovanissimi)

Sabato e domenica sera i novanta giovani dello Stage Internazionale per Giovani Musicisti porteranno in scena a Villa Buri lo spettacolo di teatro musicale dal titolo “Scene per un matrimonio di mezza estate”, tappa conclusiva del percorso musicale promosso dall’associazione Orchestra Giovanile Veronese

Sono giovanissimi, dai 10 ai 21 anni, i protagonisti degli spettacoli musicali che andranno in scena a Villa Buri sabato e domenica sera. Due serate che sono solo la conclusione di un percorso lungo quasi due settimane, che ha portato giovani musicisti e attori provenienti da tutta Europa a studiare ed elaborare un’opera originale con l’aiuto di professionisti del settore.

Lo spettacolo si intitola “Scene di un matrimonio di mezza estate”, è stato scritto da Riccardo Pippa e Valentino Perera, musiche di Giannantonio Mutto, regia di Lorenzo Bassotto.

Un’iniziativa dalla doppia valenza. Oltre ad essere uno stage musicale, quella organizzata dall’Associazione Orchestra Giovanile Veronese è anche un’esperienza di vita per ragazzi e ragazze.

Una novantina i giovani che hanno partecipato quest’anno al progetto, che compie 14 anni. C’è chi ha studiato al conservatorio, e chi ha una formazione meno classica, e forse è proprio questo il bello.

Appuntamento dunque per sabato e domenica alle 21.30 a Villa Buri. Prenotazioni al numero: 346 5329019.

Il contributo andrà a favore della raccolta fondi per gli scopi statuari dell’associazione Orchestra Giovanile Veronese.