A Vicenza i cani pagano il coperto al ristorante

Pagheranno due euro per il coperto dei propri amici a quattro zampe i clienti del ristorante di David, Fabio e Joe Formaggio, proprietari di un locale ad Albettone, in provincia di Vicenza. L’iniziativa, mira a considerare i cani come veri e propri clienti e commensali.

Non solo uomini: da oggi in un ristorante di Albettone, in provincia di Vicenza, anche i cani pagheranno il coperto e avranno diritto ad una ciotolina d’acqua. È la novità che il ristorante, di proprietà di David, Fabio e Joe Formaggio (sindaco del paese vicentino), introdurrà a partire dall’1 gennaio.

L’offerta per gli amici a quattro zampe, che costerà due euro, prevede proprio una ciotola d’acqua e le eventuali operazioni di disinfezione dopo che “l’ospite” se ne è andato.

L’idea, del tutto innovativa, nasce dalla sempre più costante presenza di cani nei ristoranti, portati dai padroni. Questo, come hanno spiegato i tre ristoratori, esclude tutti i tipi di discriminazione e calcola il cane come un commensale.