A Verona un incontro per conoscere da vicino le neuroscienze

“Accadimenti e scelte: racconti di Neuroscienze”, è questo il titolo dell'evento di divulgazione neuroscientifica organizzato dall’Associazione “Giuseppe Moruzzi” in programma domenica 24 settembre a Verona.

Inaugurazione Jeiom 2021 al Silos Ponente di Santa Marta (1)
New call-to-action

L’Associazione per le Neuroscienze “Giuseppe Moruzzi” organizza un evento destinato alla divulgazione neuroscientifica che si terrà domenica 24 settembre alle ore 16.00 presso il Silos di Ponente (Università di Verona) in via Cantarane 24, a Verona. Il tema dell’evento sarà “Accadimenti e scelte: racconti di Neuroscienze”. La vita di ognuno di noi è infatti determinata da scelte e accadimenti, derivati a loro volta da motivazioni personali, risorse e valori, ma anche da eventi che accadono indipendentemente dalla nostra volontà. Come ha contribuito tutto questo nella formazione e nel percorso intrapreso dalle neuroscienziate? La tematica sarà affrontata da esperte del settore: Maria Concetta Morrone, neuroscienziata e professoressa di fisiologia dell’Università di Pisa e Sonia Mele, neuroscienziata e tecnica di laboratorio dell’Università di Verona, co-autrice del progetto “WiNEu-storie non dette delle pioniere europee delle neuroscienze”.

LEGGI LE ULTIME NEWS

L’evento

L’evento è aperto alla cittadinanza ed ospiterà la mostra fotografica composta dalle foto che hanno partecipato al concorso indetto dall’Associazione e terminato a fine luglio, dal titolo “Sguardi e Inganni”. Si terrà, inoltre, la premiazione di tre fotografie selezionate da una giuria di esperti quali Paola Barbato, fumettista, sceneggiatrice e scrittrice; Matteo Bussola, illustratore, scrittore e conduttore radiofonico; Monica Ghidoni, bibliotecaria e archivista; Carlotta Giardini, critica e storica dell’arte; Ilaria Pedercini, fotografa e dal socio fondatore Giancarlo Tassinari. Infine, l’Associazione inviterà i partecipanti all’evento ad un aperitivo di conclusione.

L’Associazione per le Neuroscienze “Giuseppe Moruzzi”

L’Associazione per le Neuroscienze “Giuseppe Moruzzi”, fondata nel 1992 da un gruppo di professori dell’Università di Verona, opera sul territorio veronese e non con l’obiettivo di diffondere la conoscenza neuroscientifica e il valore della scienza. Oltre ad avere un ruolo fondamentale nell’avanzamento scientifico grazie all’elargizione di borse di studio per giovani ricercatori, alla formazione di quest’ultimi e all’acquisto di attrezzature all’avanguardia, contribuisce alla diffusione di tematiche riguardanti il mondo delle neuroscienze tramite l’organizzazione di eventi, dibattiti e convegni di sensibilizzazione destinati ad un pubblico non accademico coinvolgendo massimi esperti italiani ed internazionali.

LEGGI ANCHE: Tornano con ottobre le misure antismog nelle città padane

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

👉 SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM