A Verona tornano i mercatini di Natale ed è già sold-out

Sono stati aperti ufficialmente questa mattina, dalle istituzioni cittadine, i mercatini di Natale di Verona. Tante le novità previste per questa 13^ edizione, che è partita con un sold-out nelle prime ore dall'apertura nella zona di Piazza dei Signori.

Dopo l’anno di stop, nel 2020, tornano a Verona i mercatini natalizi. È stata inaugurata questa mattina dal sindaco Federico Sboarina e dall’assessore al Commercio Nicoló Zavarise la 13^ edizione dei Mercatini di Natale che trasformeranno Verona in un magico villaggio di Natale. 

In molti punti della città, infatti, veronesi e turisti di ogni età potranno vivere l’atmosfera delle festività visitando la casa di Babbo Natale, i mercatini ma anche divertirsi con le giostre o pattinando sulla pista di ghiaccio della Winter Area all’Arsenale. Sono tante le novità di questa edizione organizzata dall’Amministrazione comunale, il Comitato per Verona, Confcommercio e Confesercenti, a partire dalle caratteristiche casette in legno, realizzate in collaborazione con il “Christkindlmarkt” di Norimberga che oltre a piazza dei Signori, dove c’è il grande albero di Natale Bauli, e Cortile Mercato Vecchio, per la prima volta saranno anche al Cortile del Tribunale, in via della Costa, ponte Pietra, ponte di Castelvecchio e piazza Sacco Vanzetti con 100 espositori che proporranno specialità gastronomiche dolci e salate e tutti i prodotti tipici artigianali. 

Oggi, poco dopo l’apertura ufficiale, gli ingressi dell’area di Piazza dei Signori sono stati chiusi per aver raggiunto il limite massimo di persone all’interno delle aree, ossia 1000 presenti (che potrebbero scendere ulteriormente nei prossimi giorni). A imporre lo “stop” sono stati i contapersone posti ai varchi di accesso dei mercatini.

LEGGI ANCHE: Mascherina obbligatoria per accedere ai Mercatini di Natale. Firmata l’ordinanza

Si potranno infatti acquistare addobbi e ghirlande o degustare il “Glühwein” – vin brulè e i dolci tipici chiamati Lebkuchen e Stollen, senza tralasciare il pane tipico e le salsicce. Accanto alla Loggia Fra Giocondo e nell’adiacente Cortile del Tribunale, c’è la Family Area, con la ‘Casa di Babbo Natale’ e un caratteristico trenino per la gioia dei più piccoli.Anche i quartieri saranno protagonisti con le casette di Natale anche nelle piazze periferiche, grazie al supporto della Pro Loco, e con Babbo Natale che si sposterà su tutto il territorio cittadino intrattenendo le famiglie in tutte le circoscrizioni. 

Al taglio del nastro sono intervenuti sindaco Federico Sboarina, l’assessore al Commercio Nicolò Zavarise, il Senatore Paolo Tosato, il vicepresidente della Provincia di Verona David Di Michele, il consigliere regionale Filippo Rigo, il presidente di Confcommercio Paolo Arena, il presidente di Confesercenti Paolo Bissoli, il vicepresidente Alex Camara, il direttore generale Alessandro Torluccio ed il consigliere Nicola Baldo, il consigliere di amministrazione Agsm Aim Francesca Vanzo e il presidente del Comitato per Verona Luciano Corsi

«Abbiamo tutti voglia di dare il via ai Mercatini di Natale, che l’anno scorso non abbiamo potuto fare – ha detto il sindaco -. Finalmente sono ritornati con tante novità e attrazioni in tanti bei posti della città. Tutto riparte, ma ricordo sempre che dobbiamo ancora avere la massima attenzione per i distanziamenti, in questo modo potremo vivere le festività con più libertà rispetto al 2020. Per questo è necessario l’obbligo di mascherina all’interno dei mercatini perché abbiamo voglia di Natale, di divertirci, di visitarli con i nostri cari ma con la dovuta attenzione che comporta questo periodo storico. La rinascita della nostra città, che è già ampiamente ripartita, passa anche da iniziative come queste». 

«Siamo emozionati per essere ritornati ad inaugurare i Mercatini di Natale – ha affermato l’assessore Zavarise -. Per raggiungere questo obiettivo è stato fatto un lungo e difficile lavoro di squadra, per il quale Verona e i veronesi devono assolutamente essere orgogliosi. Questi mercatini sono un gioiello e vanno ringraziare tutte quelle persone che si sono date da fare affinché da fare per farci gustare ancor di più il Natale e Verona».

I mercatini saranno aperti il venerdì e il sabato dalle ore 10 alle 23 e dalla domenica al giovedì dalle ore 10 alle 21.30. Il 24 dicembre chiusura mercatino alle ore 17; il 25 dicembre alle ore 16 e il 26 dicembre alle ore 18. Informazioni sul sito www.nataleinpiazza.it 

LEGGI ANCHE: Dove fare i tamponi a Verona e provincia. La tabella aggiornata

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈

SEGUI DAILY VERONA
ANCHE SU
👉 GOOGLE NEWS 👈
A QUESTO LINK