A Verona bando contributi integrativi per affitto 2011

I cittadini residenti nel Comune di Verona, potranno essere presentate fino al prossimo 15 novembre le domande per il contributo integrativo per il pagamento del canone di affitto relativo all’anno 2011.

Il Fondo per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione a disposizione della Regione Veneto ammonta complessivamente a 4.368.163, 57 euro; la somma stanziata quest’anno dall’Amministrazione comunale ad integrazione del Fondo regionale è di 178.025 euro. I criteri e le modalità di presentazione delle domande sono state illustrate oggi dall’assessore ai Servizi sociali Anna Leso.

“Come per gli anni scorsi – spiega l’assessore – anche quest’anno l’Amministrazione comunale ha cercato di soddisfare al meglio le richieste e i bisogni delle famiglie che si trovano in condizioni disagiate. Purtroppo – ha sottolineato l’assessore – la difficile situazione economica del Paese ha causato la diminuzione delle risorse finanziare per far fronte alle emergenze sociali, a fronte di un costante aumento di richieste da parte della cosiddetta fascia delle nuove povertà”.

Per questa annualità, la Regione Veneto ha stabilito che non è possibile accedere al contributo qualora il richiedente o altro componente del nucleo familiare abbia usufruito della detrazione fiscale per l’affitto in sede di dichiarazione dei redditi dell’anno 2012 (riferita ai redditi dell’anno 2012).

Sono inoltre esclusi gli assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica o di alloggi concessi agli Enti a canone agevolato determinato in base alla condizione economica del nucleo familiare. Le domande per ottenere il contributo per il pagamento del canone di locazione relativo all’anno 2011 devono essere presentate dal titolare del contratto di locazione per il proprio nucleo familiare o dal coniuge entro il 15 novembre in una delle sedi operative dei Centri di assistenza fiscale (Caaf) convenzionati con il Comune che, previo appuntamento, aiuteranno i richiedenti nella compilazione della domanda.

Per prendere visione del bando e per avere informazioni sui requisiti e sulla documentazione da presentare è possibile rivolgersi alle sedi dei Caaf convenzionati, ai Servizi Sociali del Comune in vicolo San Domenico n.13/b (tel. 045/8078344 – 045/8078046), ai Centri sociali Territoriali del Comune.

Le informazioni sono disponibili anche sul sito interne <link=’http://www.comune.verona.it’ class=’_blank’>www.comune.verona.it</link>, dove è presente sia il bando integrale del concorso che l’elenco dei Caaf convenzionati con relativi orari e numeri telefonici.

La Redazione