A Montorio torna la gara di zatteroni sul fiume Fibbio

L'ultima edizione risale al 2016, ma l'obiettivo è farla diventare una tradizione annuale dell'estate montoriese: la gara di zatteroni si terrà il 4 settembre a partire dalle 15 partendo dal parcheggio del Circolo Primo Maggio.

zatteroni montorio
Dal sito montorioveronese.it

Tutti “In Zattera con il Re del Magnaron”Sabato 4 settembre ritorna a Montorio la storica gara di zatteroni sul fiume Fibbio. L’ultima edizione della manifestazione risale al 2016, ma l’obiettivo del Comitato del Carnevale di Montorio e dell’Ottava Circoscrizione è far sì che la competizione torni a essere un appuntamento fisso dell’estate montoriese. A cominciare da quest’anno.

La competizione inizierà alle 15, e vedrà le imbarcazioni sfidarsi in una gara di velocità sul corso d’acqua che collega Montorio alle Ferrazze. Gli zatteroni saranno guidati da un equipaggio massimo di due persone e dovranno essere costruiti artigianalmente seguendo determinate regole. Prima imbarcazione a partire sarà quella del Re del Magnaron, che aprirà ufficialmente la gara da seguire come da tradizione sugli argini del fiume, ovviamente rispettando le regole anti Covid e anti assembramento.

La partenza sarà dal parcheggio del Circolo Primo Maggio, con le zattere che proseguiranno per un tratto di circa un chilometro fino al punto contraddistinto dalla segnaletica “Arrivo”. C’è tempo fino al 19 agosto per iscriversi all’iniziativa, che oltre alla competizione in acqua prevede, in serata, la premiazione al Circolo Primo Maggio dei primi tre equipaggi che avranno fatto registrare i migliori tempi. Verranno dati anche un riconoscimento per la zattera più originale così come una medaglia ricordo per ogni partecipante. Seguirà poi la cena alla quale si potrà partecipare su prenotazione fino a esaurimento posti e rispettando le attuali regole legate al Green Pass.

LEGGI LE ULTIME NEWS

È possibile iscriversi alla gara e alla cena via Whatsapp ai numeri 349 1523759 e 345 9724829. La manifestazione è stata presentata dalla presidente dell’ottava Circoscrizione Alma Ballarin, insieme al presidente del Comitato del Carnevale di Montorio Angiolino Fiocco e alla rappresentante del Comitato Elena Adami

«È una straordinaria iniziativa per il nostro territorio, e va dato merito al Comitato del Carnevale di Montorio per l’impegno profuso per averla fatta ripartire dopo uno stop di quattro anni – ha detto la presidente Ballarin -. Questa occasione permetterà anche di conoscere e riscoprire la peculiarità di Montorio che sono i suoi fossi e le sue acque, e la Circoscrizione è ben felice di collaborare». 

«Siamo contenti di poter tornare a fare questa gara – dice Fiocco -. Tutto è stato organizzato al meglio, e sicuramente sarà una bella giornata di festa. Speriamo che prima di quel giorno venga un po’ di pioggia in modo da alzare il livello dell’acqua».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM