A Corte Molon convegno su “Pesticidi e regolamenti comunali di polizia rurale”

verdure pesticidi

Coltivazione ecosostenibile, gestione del verde e salute pubblica. Questi i temi al centro del convegno “Pesticidi e regolamenti comunali di polizia rurale” in programma sabato 23 marzo, dalle 9 alle 13, a Corte Molon in via della Diga 17.

Durante l’incontro si discuterà dell’utilizzo dei pesticidi in agricoltura, e dei possibili regolamenti per un loro corretto utilizzo nel rispetto dell’ambiente e della salute pubblica. Saranno inoltre illustrati gli “Indirizzi regionali per un corretto impiego dei prodotti fitosanitari”, la “proposta di regolamentazione comunale sull’uso dei prodotti fitosanitari nelle aree frequentate dalla popolazione o da gruppi vulnerabili” e un “protocollo tecnico per l’uso dei prodotti fitosanitari ad azione fungicida, insetticida o acaricida nelle aree frequentate dalla popolazione o da gruppi vulnerabili”.

Il convegno è stato presentato questa mattina dalla presidente della 2ᵃ Circoscrizione Elisa Dalle Pezze. Presenti anche Leila Melotti dell’associazione Lombrico d’Oro, Flavio Coato dell’Associazione Il Carpino, Silvano Pighi coordinatore della commissione Ambiente della 2ᵃ Circoscrizione, Giovanni Beghini presidente di ISDE Verona, e due rappresentanti del Comitato mamme stop pesticidi.

«L’iniziativa – sottolinea la presidente Dalle Pezze – punta ad incentivare nei comuni la creazione di specifici regolamenti di polizia rurale che, come indicato dalla Regione Veneto, consentirebbero di eliminare o ridurre i rischi causati dall’utilizzo dei prodotti chimici nelle aree urbane. Un’attenzione sollecitata anche dalla cittadinanza, sempre più allarmata dall’impatto sanitario ed ambientale dei pesticidi sul nostro territorio».