A chef Perbellini la presidenza onoraria della Federazione Italiana Cuochi

Lo chef Giancarlo Perbellini è stato insignito della Presidenza Onoraria della Federazione Italiana Cuochi dal presidente, Rocco Pozzulo, e dal presidente dell'Associazione Cuochi Veronesi, Mida Muzzolon.

Giancarlo Perbellini
Giancarlo Perbellini e il presidente dell'Associazione Cuochi Veronesi, Mida Muzzolon

A Peschiera del Garda, nell’ambito della manifestazione enogastronomica “Garda Food & Drink”, Giancarlo Perbellini è stato insignito della Presidenza Onoraria della Federazione Italiana Cuochi dal presidente, Rocco Pozzulo, e dal presidente dell’Associazione Cuochi Veronesi, Mida Muzzolon.

LEGGI LE ULTIME NEWS

La prestigiosa nomina è stata riconosciuta allo chef veronese «per promuovere con straordinaria energia la vera cultura professionale, celebrando nel mondo l’evoluzione delle nostre tradizioni culinarie; per essere guida per i cuochi italiani con professionalità ed entusiasmo; per non aver smesso di presidiare i fornelli, ricercando in cucina il senso stesso del proprio stare al mondo». 

Il cuoco, che ha recentemente annunciato l’acquisizione della storica insegna 12 Apostoli, è stato, inoltre, premiato dall’Associazione Cuochi Veronesi come “Professionista dell’anno 2023” per essersi distinto per impegno e risultati e per incarnare una figura di riferimento per la ristorazione. L’evento di premiazione, promosso nella cornice dell’Hotel Al Fiore, ha visto la partecipazione di un’ampia platea di chef e ristoratori, provenienti da tutta Italia.