A Bardolino è “Tulipanomania” con 50mila tulipani in fiore.

Fino al 14 aprile le splendide fioriture delle aiuole sul lungolago, a Cisano e Calmasino si potranno fotografare per il concorso “Adriano Banterla”.

Tulipanomania - Tulipani Bardolino lungolago
I tulipani sul lungolago di Bardolino
New call-to-action

Esplode la “Tulipanomania” sul lungolago di Bardolino

Con l’arrivo della primavera, a Bardolino stanno sbocciando i 50mila bulbi di tulipani piantati lo scorso autunno: la fioritura sta trasformando il lungolago in un’attrattiva turistica dal fascino straordinario, che segna la ripresa della stagione turistica sul lago di Garda.

Mercoledì scorso, nel municipio di Bardolino, è stata presentata l’edizione 2024 della “Tulipanomania di Bardolino”, ospitata dal Comune di Bardolino in collaborazione con il Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio. Erano presenti il sindaco Lauro Sabaini, la vicesindaca e assessora all’Ecologia Katia Lonardi e il conte Giuseppe Inga Sigurtà, proprietario del Parco.

LEGGI ANCHE: Verona attende il sorriso di Papa Francesco

«Anche quest’anno la fioritura dei tulipani a Bardolino sarà meravigliosa: come Comune siamo orgogliosi di portare avanti questa collaborazione con il Parco Giardino Sigurtà, ammirata e fotografata da migliaia di turisti italiani e stranieri – sottolinea il sindaco di Bardolino, Lauro Sabaini –. Bardolino, già riconosciuto come “Comune fiorito più bello d’Italia” nel 2019, farà il giro del mondo grazie ai social, con il concorso fotografico collegato alla fioritura».

Sono decine le varietà di tulipani messi a dimora lo scorso autunno, un rito a cui hanno partecipato anche le scuole del territorio. «Abbiamo piantato 50mila bulbi nelle aiuole di Bardolino, Cisano e Calmasino; di questi, 20mila sono stati forniti dal Parco Giardino Sigurtà e scelti con cura dal conte Giuseppe Sigurtà, che li ha selezionati e abbinati in modo armonioso per far sì che l’effetto scenico sia maestoso», aggiunge la vicesindaca e assessora all’Ecologia, Katia Lonardi.

LEGGI ANCHE: Arresto cardiaco in strada a Verona: rianimato con il 118 al telefono

«Questa collaborazione, che continua nel tempo, mi rende felice e orgoglioso: rappresenta l’opportunità di far conoscere ai turisti le bellezze del territorio, come il Comune di Bardolino, la perla del Lago di Garda, e il Parco Giardino Sigurtà, premiato tra i più belli al mondo – commenta il conte Giuseppe Inga Sigurtà, proprietario del Parco –. Credo che unire le forze sia una strategia vincente per un’offerta turistica efficace. Per questa primavera sul lungolago di Bardolino si possono ammirare nuove favolose varietà di tulipani, e in particolare il tulipano doppio nero Black Hero».

In municipio è stata presentata anche la terza edizione del concorso fotografico “Adriano Banterla”, che mette in palio sei biglietti per entrare al Parco Giardino Sigurtà.

Le foto, incentrate sul tema Bardolino e i tulipani, possono essere inviate fino alla mezzanotte del 14 aprile all’indirizzo mail ufficio.stampa@comune.bardolino.vr.it, indicando nome, cognome, indirizzo e numero di telefono; dal 17 aprile al 2 maggio rimarranno visibili sulla pagina Facebook “Comune di Bardolino”: le tre foto più votate dai “mi piace” degli utenti saranno le vincitrici e verranno premiate il 2 giugno, durante il Palio del Chiaretto. Per ulteriori informazioni: www.comune.bardolino.vr.it.

LEGGI ANCHE: Parte lo sviluppo della Marangona: a breve l’accordo