3.000 posti auto “tornano” a Vinitaly

vinitaly

In occasione di Vinitaly, torneranno disponibili i 3000 posti auto dei quattro parcheggi che erano «bloccati» dallo scorso gennaio per un’indagine della magistratura. A condurre la trattativa con la procura della Repubblica sia Palazzo Barbieri che Verona Fiere.

I dettagli dell’intesa saranno chiariti dal sindaco Federico Sboarina la settimana prossima assieme ai vertici di VeronaFiere.
I quattro parcheggi sono quelli dell’ex Scalo merci (il più grande), quello (diviso in due) dell’area ex Prusst all’interno dell’ex Mercato Ortofrutticolo e quelli dell’ex Autogerma (oggi di Cattolica Assicurazioni) e del centro commerciale Adigeo.