100° Opera Festival, Tommasi ai lavoratori dell’Arena: «Squadra unita per gli obiettivi»

In vista dell’inaugurazione della centesima edizione dell’Opera Festival, questo venerdì, il sindaco di Verona ha incontrato i lavoratori di Fondazione Arena: «Le tensioni e le polemiche le lasciamo negli spogliatoi».

Sindaco Tommasi lavoratori Arena
Il sindaco di Verona Damiano Tommasi incontra i lavoratori della Fondazione Arena
New call-to-action

A poche ore dalla cerimonia di apertura del centesimo festival areniano, il sindaco e presidente di Fondazione Arena Damiano Tommasi ha voluto incontrare i lavoratori impegnati negli ultimi preparativi. Per ringraziarli, anzitutto, ma anche per esprimere loro la vicinanza di tutta l’Amministrazione in questo particolare momento carico di attesa.

«Non nascondo l’emozione perché questa sarà la mia ‘Prima’ da sindaco e in questi mesi tutti abbiamo lavorato molto affinchè il centesimo festival lirico fosse speciale» ha detto Tommasi. «Una magia che è possibile solo grazie ai lavoratori e alle lavoratrici di Fondazione Arena, per questi ci tenevo a portarvi la mia vicinanza e dell’Amministrazione a nome di tutta la comunità veronese».

LEGGI ANCHE: Opera in Arena: pronto il “piano sicurezza” per venerdì

«Le tensioni e le polemiche le lasciamo negli spogliatoi» ha concluso il sindaco. «Quando si esce in campo, la squadra è unita per raggiungere gli obiettivi più alti, ed è quello che stiamo facendo tutti insieme per far sì che la Prima di venerdì e la stagione lirica che si appresta a partire restino nella memoria di tutti noi».

L’incontro è avvenuto ieri sera in Arena, nel vivo delle prove e dei preparativi dell’Aida che andrà in scena il 16 giugno e sarà trasmessa in mondovisione su Rai1. Presenti la sovrintendente Cecilia Gasdia, il regista Stefano Poda, il direttore d’orchestra Marco Armiliato e la soprano Anna Netrebko.

LEGGI ANCHE: Incendio in via Mazzini, Vigili del fuoco in azione in centro a Verona – LE FOTO

LEGGI ANCHE: La prima dell’Opera “sotto le stelle” dei quartieri veronesi

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM