Fine settimana di rievocazione storica a San Giovanni Lupatoto

Rievocazione storica della Pace di Paquara e del Palio del drappo verde: il parco dell’Adige di San Giovanni Lupatoto sabato 8 e domenica 9 giugno verrà animato da oltre 200 figuranti, in abiti ispirati al XIII e XIV secolo.

Le compagnie di rievocazione storica, provenienti da tutta Italia, saranno presenti con il loro “esercito”, per simulare le battaglie che hanno preceduto la cosiddetta Pace di Paquara, un momento di tregua nel susseguirsi dei saccheggi, emigrazioni, uccisioni e vendette delle lotte tra Guelfi e Ghibellini, che il 28 agosto del 1233 fu fortemente voluta e annunciata dal frate domenicano Fra Giovanni da Schio.

Noto per le sue capacità oratorie e lo spessore politico, ben al di sopra degli altri, Fra Giovanni da Schio (o da Vicenza) realizzò nel territorio di San Giovanni Lupatoto sulla sponda dell’Adige il raduno della Paquara, quello che sarebbe passato alla storia come il suo capolavoro, una festa della pace senza pari, un raduno di rappresentanti di tutta l’Italia del Nord da tenersi nel nome della generale fratellanza.

Il Palio del drappo verde, nato nel 1208, è stato ripreso in mano sportivamente dal Gsd Mombocar nel 2008 e questa primavera ha festeggiato la sua 602^ edizione. Diventato famoso in tutto il mondo per la citazione riportata da Dante Alighieri nella Divina Commedia, il Palio del drappo verde è stato riportato alla storia grazie all’intuizione dello storico inglese Andy Milroy e dello statistico di atletica Stefano Scevaroli.

Fortemente voluta dal lupatotino Giampaolo Aloisi, dopo il grande successo della prima edizione dello scorso anno, al parco all’Adige potremo vedere la ricostruzione di armi storiche medievali, macchine d’epoca, giocoleria per bambini e adulti, falconieri a cavallo, musica e numerosi artigiani.

La manifestazione è patrocinata e supportata dall’amministrazione comunale di San Giovanni Lupatoto e organizzata dal Gsd Mombocar. L’obiettivo è far conoscere ai lupatotini, soprattutto ai più giovani, la vicenda della Pace di Paquara, per avvicinarli alla conoscenza della storia locale.

Il fine settimana di celebrazioni è stato presentato lo scorso 30 maggio nella sede di Lupatotina Gas e Luce srl. Daria Mantovani, organizzatrice della rievocazione storica dell’Imboscata di Erbè, e Maurizio Ruggiero, organizzatore delle Pasque Veronesi, hanno suggellato la comunione d’intenti con la rievocazione del Palio del drappo verde. Assieme hanno aderito all’invito pervenuto da “Veneto Storico” e dalla Regione Veneto di allestire assieme a Verona nel 2019 la giornata annuale delle manifestazioni storiche e dei palii, che avrà luogo nel prossimo autunno.

Di seguito il programma dettagliato, illustrato dal Direttore Artistico della Rievocazione Lorenzo Vicentini.

Sabato 8 giugno:
15.00: apertura di tutte le attività e degli stand enogastronomici (Gruppo Alpini di San Giovanni Lupatoto e vari artigiani)
16.00: inizio attività in armi
17.30: primo spettacolo dimostrativo di cavalleria e falconeria
20.00: secondo spettacolo dimostrativo di cavalleria e falconeria
21.00: spettacolo fisso dei giullari
21.30: sospensione attività e stand enogastronomici

Domenica 9 giugno:
11.00: apertura di tutte le attività e degli stand enogastronomici (Gruppo Alpini di
San Giovanni Lupatoto e vari artigiani)
11.30: primo spettacolo dimostrativo di cavalleria e falconeria
15.00: secondo spettacolo dimostrativo di cavalleria e falconeria
16.00: battagliola
17.00: sfilata delle Signorie
17.30: dichiarazione della Pace di Paquara da parte di Fra Giovanni da Schio
19.30: chiusura di tutte le attività

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.