fbpx
Home Lifestyle Maestra veneta a “Temptation Island”, Donazzan: “Danno alla categoria”

Maestra veneta a “Temptation Island”, Donazzan: “Danno alla categoria”

IMAGOECONOMICA

Botta e risposta tra l’assessore all’Istruzione del Veneto Elena Donazzan e l’insegnante vicentina, Emma Dalla Benetta, che da martedì scorso fa parte della squadra di tentatrici del programma Temptation Island Vip. La Donazzan ha infatti additato la 29enne definendola come uno “squallido agente provocatore”. La replica della maestra: “Ai bambini insegno il bello della diversità e della libertà”.

L’assessore all’Istruzione del Veneto Elena Donazzan insorge contro l’insegnate-modella vicentina che da martedì scorso partecipa al docureality Temptation Island Vip. Si tratta della 29enne Emma Dalla Benetta, maestra di inglese che, oltre a dedicarsi all’insegnamento, lavora come modella.

La partecipazione della giovane al programma aveva in effetti portato parecchio scompiglio nella sua città di provenienza, Arzignano, e le polemiche dell’assessore non erano tardate ad arrivare:”Ci affanniamo a ribadire in ogni occasione che quello dell’insegnante è un ruolo che va socialmente rispettato e valorizzato: ci indigniamo poi ogni qualvolta un docente viene offeso, aggredito o deriso dagli studenti o dai loro genitori. Ma se una insegnante il discredito se lo getta autonomamente (come in questo caso, partecipando ad un reality così discutibile), non sta forse arrecando danno a tutta la categoria e al lavoro delle Istituzioni?”. Questo è il commento infuocato pubblicato dalla Donazzan sulla sua pagina Facebook a cui però la 29enne aveva risposto sostenendo che coltivare diverse passioni è positivo e che la scuola deve aprirsi al mondo reale.

Ora si attendono gli sviluppi del programma a cui, tra l’altro, partecipa anche un’altra vicentina, Elena Berlato.

Due immagini molto differenti a confronto: da una parte una #maestra come me la immagino io, autorevole tra gli…

Geplaatst door Elena Donazzan op Dinsdag 18 september 2018