E se il jeans si fa “vegano”

La tecnologia incontra il benessere e poi bussa alla porta della moda. L’azienda Carrera ha creato dei pantaloni veggy.

La storica azienda veronese che produce Jeans dal 1965 ha da poco lanciato sul mercato un nuovo pantalone legg-jeans che introduce il concetto di wellness anche nell’abbigliamento.
Si tratta di un pantalone dall’aspetto “comune” ma dai contenuti rivoluzionari. Realizzato unicamente con fibre naturali imbevute di Aloe, il particolare capo esercita un effetto benefico sulla pelle.

L’associazione VEGANOK, il più diffuso standard etico al mondo con oltre 1000 realtà certificate tra aziende e servizi, ha recentemente certificato come vegano il Legg-Jeans con trattamento all’Aloe Vera.

Nel 2015 fu pioniere l’Abruzzo che confezionò il primo paio di Jeans con la totale assenza  di inserti e accessori realizzati con materiali provenienti dal mondo animale (non saranno inseriti neanche i particolari in pelle). A lanciarlo sul mercato è l’azienda abruzzese Don The Fuller, che per la collezione autunno/inverno 2016/2017 ha realizzato dei blue jeans che sposano appieno la filosofia vegana.