Nuova sede per il Verona Green Festival, dove regna la sostenibilità

Verona Green Festival

Quarta edizione dal 30 settembre al 1° ottobre, con conferenze, laboratori e mostra mercato eco-bio.

Sarà l’Opificio dei Sensi di San Martino Buon Albergo, in via Brolo Musella 27 in località Ferrazze, a ospitare quest’anno la quarta edizione del Verona Green Festival. L’evento, dedicato al biologico e alla sostenibilità e organizzato dal giornale online Veronagreen.it, si terrà il pomeriggio e la sera di sabato 30 settembre e tutta la giornata di domenica 1 ottobre.

Un ricco programma con laboratori pratici per adulti e bambini, conferenze, show-cooking e spettacoli animerà la manifestazione. Sarà inoltre possibile visitare la tradizionale mostra-mercato eco-bio, con aziende locali e non, che esporranno prodotti biologici, naturali e artigianali all’insegna del benessere consapevole. Il tutto ad ingresso gratuito.

Tra le conferenze in programma, sabato alle 18 il giornalista Paolo Coltro presenterà il libro Oltre Gomorra, in cui dà voce all’ex camorrista che per primo svelò il traffico di rifiuti in Italia.

I laboratori per gli adulti saranno all’insegna dell’autoproduzione: insieme agli esperti si potrà imparare a preparare pane arabo fatto in casa, cosmetici e detersivi fai-da-te.

Tanti i momenti dedicati alla cucina sostenibile: domenica alle 14 si terrà il cooking show “Ricette di macrobiotica e autoproduzione”, mentre alle 17 è in programma la conferenza “Dallo spreco alimentare ai consigli per organizzare la dispensa”.

Tre invece i laboratori dedicati ai bambini: sabato alle 17.30 “Fantastici Polimeri”, sullo spreco dell’acqua (5-12 anni); domenica alle 10.30 “Legninsieme”, piccola falegnameria per grandi e piccini (dai 3 anni) mentre alle 16.30 “Il libro verde, realizziamo insieme splendidi libri sensoriali” (4-10 anni). Costo 5 euro a bambino, prenotazioni a info@veronagreen.it.

Da non perdere sabato sera alle 21.30 il concerto del cantautore veneto Limone, un musicista pieno di ironia con la capacità di chi aiuta ad affrontare la vita con lo spirito giusto.

Anche la cucina vegetariana e vegana a cura di Opificio dei Sensi sarà all’insegna della sostenibilità: verranno infatti utilizzate stoviglie lavabili a noleggio al posto delle tradizionali usa-e-getta. Non verrà inoltre venduta acqua in bottiglia ma, grazie alla presenza del bicchiere riutilizzabile di Veronagreen, saranno disponibili caraffe gratuite.

La manifestazione, ad ingresso gratuito, si terrà anche in caso di maltempo nelle sale interne.

Per il programma completo visitare www.veronagreen.it.