A Verona partono i corsi per bagnino e istruttore di nuoto 2019

Sognate di diventare bagnini o istruttori di nuoto ? A Verona, da febbraio, ricominciano i corsi aperti a tutti.

In collaborazione con il Centro Polifunzionale Don Calabria di via San Marco 121, sabato 16 febbraio 2019 inizierà il corso per il conseguimento del brevetto di bagnino di salvataggio e si protrarrà sino a domenica 31 marzo, per un totale di circa 42 ore, tra lezioni teoriche e pratiche.

II brevetto, rilasciato dalla Società Nazionale di Salvamento Sezione di Verona e Provincia, è valido a tutti gli effetti di legge sia in ambito pubblico, sia privato sia di Volontariato e Protezione Civile. Tale brevetto è inoltre riconosciuto in tutto il territorio nazionale e abilita, ambosessi dai 16 ai 55 anni ad esercitare la professione di sorveglianza balneare nei litorali marittimi, lacustri, fluviali e nelle piscine.

Il corso prevede inoltre il conseguimento del certificato di Primo Soccorso Aziendale e per l’utilizzo del defibrillatore. Per accedervi sono previste prove acquatiche di selezione per verificare il possesso di capacità natatorie ed idonea condizione psicofisica.

Contemporaneamente, lo stesso ente organizza un corso di formazione professionale per il conseguimento del brevetto di istruttore di nuoto. Le lezioni saranno tenute dall’équipe di docenti specializzati della Società Nazionale di Salvamento, e prevedealtrattanto il conseguimento del diploma BLSD per l’utilizzo del defibrillatore.

Per maggiori informazioni ed iscrizioni ci si può recare alla sede di Verona in via Butturini 12, telefonare a 045/8342164 o consultare il sito web.