Voto, verso un “election day” il 20 settembre

Si va verso l'election day il 20 settembre. È quanto emerge, a quanto si apprende, dalla riunione a Palazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte con i capi delegazione di maggioranza.

voto elezioni

Si va verso l’election day il 20 settembre. È quanto emerge, a quanto si apprende, dalla riunione a Palazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte con i capi delegazione di maggioranza, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro, il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia.

Stessa data, quindi, per le regionali ma anche per indire le comunali e il referendum sul taglio dei parlamentari. (Ansa)