Uccide moglie e due figli: arrestato 54enne

Stando alle prime ipotesi, l'uomo potrebbe far parte di una setta religiosa. Salva un'altra figlia di 17 anni, sfuggita alla strage.

omicidio palermo
New call-to-action

Un uomo di 54 anni ha ucciso, ad Altavilla Milicia (Palermo), la moglie e i due figli di 5 e 16 anni. L’assassino si chiama Giovanni Barreca. Le vittime sono Antonella Salamone e i figli Kevin di 16 anni ed Emanuel di 5. Un’altra figlia di 17 anni è riuscita salvarsi. Stando alle prime notizie, l’uomo, dopo il delitto, ha chiamato carabinieri e si è fatto trovare a Casteldaccia dove è stato arrestato. I militari del reparto operativo stanno ricostruendo quanto accaduto. Sul posto ci sono anche i Ris. La strage sarebbe stata commessa nei giorni scorsi.

Giovanni Barreca, stando a una prima ricostruzione sarebbe un fanatico religioso. Del cadavere di Antonella Salamone, sarebbero state trovate solo alcune parti sepolte nel terreno vicino casa della coppia, ad Altavilla Milicia. Secondo quanto si apprende la donna sarebbe stata bruciata e sepolta. Il delitto pare particolarmente efferato: uno dei figli uccisi sarebbe stato torturato e strangolato con delle catene.

La pista della setta è al momento una delle ipotesi al vaglio degli investigatori. Tra i sospetti, al vaglio di chi indaga, c’è quello che l’uomo possa aver agito anche per adesione ad eventuali sette o gruppi di fanatismo religioso. 

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM