Terremoto di magnitudo 2.3 nel Pordenonese

Una scossa di magnitudo 2.3 Richter è stata registrata questa mattina all'alba a cinque chilometri a Nord Est di Tramonti di Sopra (Pordenone), in Val Tramontina, e in alcune zone della Carnia.

terremoto scossa sismica

Continua lo sciame sismico cominciato alcuni giorni fa tra Pordenone e Udine: come riporta l’Ansa, un’altra scossa di magnitudo 2.3 Richter è stata registrata questa mattina all’alba, alle 5:27, a cinque chilometri a Nord Est di Tramonti di Sopra (Pordenone), in Val Tramontina e in alcune zone della Carnia.

La scossa si è verificata a una profondità di nove chilometri, come ha indicato l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Il 27 marzo scorso tra il monte Rest e il confine con il comune di Socchieve si era verificata la prima forte scossa di 4.1 Richter, cui ne è seguita un’altra di 3.4 due giorni fa.

LEGGI ANCHE: Installato a Verona un sistema di irrigazione degli alberi con sacchi di acqua