Tamponi obbligatori per chi rientra da Malta, Croazia, Spagna e Grecia

Covid-19: tamponi obbligatori per chi rientra da Malta, Croazia, Spagna e Grecia e divieto di ingresso e transito dalla Colombia.

tampone tamponi

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato ieri un’ordinanza che prevede l’obbligo di presentare un test molecolare o antigenico, con risultato negativo, effettuato per mezzo di tampone nelle 72 ore antecedenti l’ingresso in Italia, oppure l’obbligo di sottoporsi al tampone al momento dell’arrivo (con test rapidi che saranno sperimentalmente adottati nei principali aeroporti) o nelle 48 ore dal rientro in Italia per chi arriva da Croazia, Grecia, Malta e Spagna.

«Dobbiamo continuare sulla linea della prudenza per difendere i risultati raggiunti negli ultimi mesi con il sacrificio di tutti» ha dichiarato il ministro Speranza.

Tra le misure contenute nell’ordinanza anche il divieto di ingresso e transito dalla Colombia che è stata aggiunta alla lista dei Paesi a rischio.

I riferimenti utili per la Regione Veneto

L’Assessorato regionale alla Sanità comunica che non ci sono restrizioni per coloro che dichiarano di essere stati sottoposti a tampone con esito negativo nelle 72 ore precedenti all’ingresso. Chi invece non si trova nella situazione precedente ha il dovere di segnalare il suo ingresso all’Azienda Ulss di riferimento che provvederà all’esecuzione del tampone in 48 ore. Nel periodo di attesa dell’esito dell’esame è tenuto a rimanere al proprio domicilio e mantenere comportamenti corretti e attenti.

Di seguito è riportato l’elenco degli indirizzi email e dei numeri dedicati, per informazioni sul coronavirus al rientro dall’estero, attivati dalle aziende sanitarie della Regione del Veneto.

AZIENDA ULSSNUMERO EMAIL
Ulss 10437 514343covid_19@aulss1.veneto.it
Ulss 20422 323 888coronavirus.sisp@aulss2.veneto.it
Ulss 3800 938 811infocovid-19@aulss3.veneto.it
Ulss 4800 497 040rientrosorv@aulss4.veneto.it
Ulss 5800 938 880sisp.ro@aulss5.veneto.it
Ulss 6800 032 973emergenzacovid19@aulss6.veneto.it
Ulss 7800 938 800rientro.estero.sorveglianza@aulss7.veneto.it
Ulss 8339 8742091 rientro.estero@aulss8.veneto.it
Ulss 9800 936 666 sisp.malattie.infettive@aulss9.veneto.it