Stati generali, Bonomi va all’attacco

«La cassa integrazione è stata anticipata in vasta misura dalle imprese e così sarà per ulteriori 4 settimane» segnala il presidente di Confindustria Carlo Bonomi.

carlo bonomi confindustria

Al via la quarta giornata degli Stati Generali a Villa Pamphilj. La sessione vede al tavolo del Casino del Bel Respiro Confindustria, Ance, Anfia, Confapi, Confimi, Unimpresa, Confimpreseitalia, Confetra, Confservizi, Conflavoro Pmi Ucid, Finco, Cepi. Ad introdurre la sessione l’indirizzo di apertura del premier Giuseppe Conte. E’ in corso l’intervento del numero uno di Confinfustria, Carlo Bonomi.

Bonomi, cig anticipata da imprese,ritardi su liquidità – “La cassa integrazione è stata anticipata in vasta misura dalle imprese e così sarà per ulteriori 4 settimane”, e ci sono stati “gravi ritardi anche per le procedure annunciate a sostegno della liquidità”. Il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, lo scrive su Twitter dopo aver partecipato agli Stati generali a Villa Pamphili: “Le misure economiche italiane si sono rivelate più problematiche di quelle europee”, sottolinea.

“L’impegno contro una nuova dolorosa recessione può avere successo solo se non nascondiamo colpe ed errori commessi da tutti negli ultimi 25 anni” scrive su twitter il presidente di Confindustria. E sottolinea: “Ora si onorino i contratti-debiti verso le imprese”. (Ansa)