Giornata della Biodiversità: domenica tanti eventi al Lazzaretto

Dalle 10 tante iniziative diverse per tutta la giornata, aperte e gratuite per tutti e tutte.

New call-to-action

Passeggiate, laboratori e incontri con esperti per parlare della tutela della ricchezza biologica del Pianeta e scoprire tutta quella presente nel nostro territorio. Il tutto per “Essere parte del piano”, come recita lo slogan scelto per la Giornata Mondiale della biodiversità 2024 (22 maggio), un invito a tutti e a tutte per fermare e invertire il declino della biodiversità.

Anche quest’anno il Comune di Verona, attraverso il progetto NaturAzioni, è pronto ad accogliere tutta la cittadinanza, domenica 19 maggio, a partire dalle 10, al Lazzaretto di Veronaper festeggiare insieme questa importante ricorrenza.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Ampio e differenziato il programma proposto nel corso di tutta la giornata, con l’opportunità anche di effettuare un volo vincolato in mongolfiera e di ascoltare, in uno speciale percorso sonoro, l’arpa celtica di Marianne Gubri

Tutte le attività, a eccezione del volo in mongolfiera, sono gratuite ma per alcune di esse è necessaria la prenotazione tramite mail. Informazioni sul sito web del progetto NaturAzioni.

La Giornata Mondiale della Biodiversità è organizzata dall’associazione Amici del Lazzaretto, con il supporto del Comune di Verona. Vi collaborano il Museo di Storia Naturale di Verona, Biosphaera, GeaOnlus, La Raganella ETS, Legambiente Verona, Tenuta la Colombara.

«Una giornata aperta a tutti e a tutte – sottolinea l’assessore all’Ambiente Tommaso Ferrari – con un programma ricco di passeggiate, laboratori ed esperienze nel segno della scoperta della biodiversità e della bellezza del nostro territorio. Opportunità per tutte le età, con ingresso libero, per una domenica di grande festa. Un particolare ringraziamento ad Acque Veronesi per il supporto organizzativo alla manifestazione».

L’appuntamento di domenica 19 maggio è stato illustrato ieri mattina dall’assessore insieme a Gino Perigozzo dell’associazione Amici del Lazzaretto, Nicoletta Verdari di Biosphaera e Leonardo Latella responsabile del Museo di Storia Naturale.

LEGGI ANCHE: Arresto cardiaco in strada a Verona: rianimato con il 118 al telefono

Il programma

Passeggiate

  • Avventura naturalistica – Escursione guidata con La Raganella Onlus
    Turno unico: dalle 10  alle 12
    Gratuito su prenotazione all’indirizzo email laraganella.vr@gmail.com (max 25 persone)
  • Paesaggi sonori – Sound walking nel Parco dell’Adige Sud con Biosphaera
    2 turni: ore 11  – 12 e ore 14 – 15
    Entrambi gratuiti su prenotazione all’indirizzo email didattica@biosphaera.it(max 20 persone per turno)
  • Passeggiata a riconoscere erbe tra i  prati del Lazzaretto con Gea Onlus
    2 turni: 14.30 -15.30 e 16 – 17
    Entrambi gratuiti su prenotazione all’indirizzo email geaeducazioneambientale@gmail.com (max 20 persone per turno)

Attività e laboratori

  • Laboratorio di cinanotipia con le erbe del Lazzaretto a cura di Anna Sempreboni
    Turno unico: ore 15 -16
    Gratuito su prenotazione all’indirizzo mail anna.sempreboni@gmail.com (max 15 persone)
  • Visite in apiario a cura degli Amici del Lazzaretto di Verona
    Attività continuativa in orario pomeridiano – accesso libero
  • Le meraviglie del microcosmo e i mammiferi della nostra città a cura del Museo di Storia Naturale di Verona
    Attività continuativa in orario pomeridiano – accesso libero
  • Dialoghi sulla biodiversità
    Saluti istituzionali e inaugurazione del frutteto comune- ore 16
    I progetti legati alla biodiversità e patti di sussidiarietà a Verona – ore 16.15

Musica e divertimento

  • Concerto di Marianne Gubri  – ore 17.30
  • Mongolfiere a volo frenato – dalle ore 18.30 alle 20.30
    Su prenotazione fino a esaurimento posti. Informazioni e prenotazioni con messaggio Whatsapp al numero 379 2651331, contributo 10 euro.
  • Free picnic area | Servizio bar dalle ore 12 – Degustazione del miele del Parco dell’Adige offerto da Azienda Agricola La Colombara

Giornata mondiale della Biodiversità

Istituita dalle Nazioni Unite nel 2000 con Risoluzione 55/201 e proclamata per il 22 maggio, la Giornata Mondiale della Biodiversità ha lo scopo di aumentare la comprensione e la consapevolezza dei problemi della biodiversità e di commemorare l’adozione del testo della Convention on Biological Diversity (CBD) adottata a Nairobi, Kenya, il 22 maggio 1992 e firmata a Rio de Janeiro il 5 giugno 1992.

L’obiettivo finale, sottoscritto da 192 Paesi, è quello di incoraggiare azioni che porteranno a un futuro in grado di assicurare il soddisfacimento dei bisogni delleprossime generazioni nel rispetto dell’ambiente e della sua ricchezza ecologica.

NaturAzioni

NaturAzioni, in cammino tra città e paesaggio, è un progetto del Comune di Verona, sostenuto dalla Fondazione Cariverona. Obiettivo del progetto è la valorizzazione e tutela del patrimonio culturale, paesaggistico e naturalistico del territorio veronese, dalle colline al Parco dell’Adige Sud, con il coinvolgimento attivo dei cittadini e delle associazioni locali in percorsi di co-progettazione e patti di sussidiarietà.

LEGGI ANCHE: Parte lo sviluppo della Marangona: a breve l’accordo

Ricevi (gratis) il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE!