Affi: in arrivo 24 nuovi punti ricarica per auto elettriche

Dopo le 18 colonnine inaugurate nel maggio 2023, entro fine agosto operative altre 12 nel parcheggio del Grand’Affi. E nel 2025 si raddoppia di fronte a Nico.

colonnine elettriche affi

Nel Comune di Affi arriveranno a breve 24 nuove postazioni dedicate alla ricarica rapida delle auto elettriche. 12, di proprietà della ditta Electraverranno posizionate nel parcheggio del Grand’Affi e 12, di Atlante, all’interno del parcheggio di via Pascoli, di fronte a Nico. Queste si sommano alle 18 inaugurate nel maggio del 2023.

LEGGI LE ULTIME NEWS

«Con la realizzazione di queste 24 nuove postazioni di ricarica – spiega il sindaco di Affi Marco Sega – il nostro Comune diventa un punto di riferimento a livello italiano per gli automobilisti. Facendo un conto totale, che comprende anche le colonnine all’uscita dell’autostrada, disponiamo di 70 punti di ricarica fast e ultra fast. Una colonnina ogni 35 abitanti».

Queste installazioni non confermano solo la posizione strategica di Affi, ma assicurano al Comune un’entrata economica non sottovalutabile. Le ditte proprietarie delle colonnine di ricarica, infatti, corrispondono al Comune un canone di affitto. Si tratta di 70mila euro annui per le colonnine di Ionity installate nel maggio del 2023, e di 56mila euro annui per le 12 di Electra e le 12 di Atlante: 182mila euro annui per vent’anni.

«Si tratta di un’entrata importante che abbiamo assicurate alle casse comunali per i prossimi vent’anni – spiega Sega -. Entrata che potrà così essere reinvestita sul territorio».

I lavori, per quello che riguarda la stazione Electra, termineranno verso la fine di agosto 2024. La stazione Atlante entrerà invece in funzione nel 2025.

LEGGI ANCHE: Installato a Verona un sistema di irrigazione degli alberi con sacchi di acqua