I rischi del web tra cyberbullismo e sexting

Martedì 27 e mercoledì 28 marzo, al Teatro Nuovo, il Punto Ascolto Provinciale per la Prevenzione del Disagio Scolastico organizza un’assemblea dedicata ai rischi e ai pericoli del web. Alla tavola rotonda saranno presenti i ragazzi dell’istituto Montanari che saranno coinvolti dai relatori e da due ospiti d’eccezione, gli youtubers Arcade Boyz. Prima del dibattito è prevista la visione di un film sul tema, Nerve.

Sexting e cyberbullismo al centro dei focus organizzato dal Punto Ascolto Provinciale per la Prevenzione del Disagio Scolastico che si terranno il 27 e il 28 marzo al Teatro Nuovo. Due mattinate che l’istituto Montanari passerà insieme ad esperti e non del settore che interverranno sul tema “web” nel corso della tavola rotonda.

Attenzione particolare sarà data al desiderio di correre rischi per superare i propri limiti, farsi accettare e ricevere “like” per sentirsi affermati, fenomeni sempre più estesi nel mondo virtuale. Per parlarne saranno presenti anche due ospiti d’eccezione, gli youtubers Arcade Boyz, due rap reactioners che si alterneranno con gli esperti relatori tra cui: la dott.ssa Giuliana Guadagnini psicologa e sessuologa, l’avv. Gabriella de Strobel, Segretaria nazionale AIAF, l’avv. Ivan Salvadori professore a contratto di Diritto penale e Diritto penale dell’informatica Università di Verona, l’avv. Federica Panizzo del foro di Verona, la conduttrice televisiva Angela Booloni e il Magg. Cinancetta della Guardia di Finanza.

Prima del dibattito è prevista la visione del film del 2016 Nerve, ispirato ad un libro uscito nel 2012, dove vengono narrate le vicende di un gruppo di ragazzi invischiati in un pericoloso gioco online.

Per informazioni: puntoascolto@istruzioneverona.it o puntoascoltodisagioscolastico@gmail.com 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.