Manutenzione scuole: 3,5 milioni dalla Provincia

Presentati stamattina nella Sala Rossa dei Palazzi Scaligeri i contributi messi a disposizione della Provincia per la manutenzione ordinaria e straordinaria di una trentina di istituti scolastici veronesi. I fondi disponibili per il 2018 ammontano a 3,5 milioni di euro.

Manutenzione ordinaria, ma anche straordinaria delle scuole veronesi. Interventi per i quali la Provincia ha deciso di stanziare 3,5 milioni di contributi. I finanziamenti sono stati presentati stamattina nella Sala Rossa dei Palazzi Scaligeri dove il Presidente Antonio Pastorello, il Consigliere con delega all’Edilizia Scolastica David Di Michele e Francesco Lo Duca dell’Ufficio Scolastico Provinciale, hanno illustrato le tipologie di interventi e la suddivisione dei contributi.

In particolare per la manutenzione ordinaria, che comprende ad esempio il rifacimento di tetti o il cambio degli infissi, la provincia scaligera ha previsto un contributo totale di circa 2,5 milioni di euro, mentre per la manutenzione straordinaria, che contempla ad esempio interventi su impianti elettrici e su marciapiedi e giardini, sono stati messi a disposizione oltre 900mila euro.

A beneficiarne saranno una trentina di istituti, distribuiti in diversi Comuni del territorio scaligero, che potranno godere di un contributo per la manutenzione ordinaria e un contributo per quella straordinaria.