Lezioni di ecologia per i piccoli studenti di Sommacampagna

È confermata anche per il 2019 la collaborazione tra il Comune di Sommacampagna e l’Istituto Comprensivo don Milani per la formazione e l’educazione ambientale dei bambini e dei ragazzi. L’iniziativa, proposta nei mesi scorsi dall’assessore all’Ecologia Fabrizio Bertolaso, comprende diversi progetti e collaborazioni con esperti di didattica ambientale, guide e operatori tecnici del settore.

Gli studenti delle classi elementari di Caselle, Custoza e Sommacampagna, insieme agli alunni di alcune delle classi medie di Sommacampagna e Caselle e ai bambini delle Scuole dell’infanzia “il
Girasole”, “G. Campostrini” e “Terre d’infanzia” parteciperanno quindi ai lavori di orti botanici, laboratori, uscite didattiche e iniziative in collaborazione con gli operatori del servizio Ecologia, con l’obiettivo di scoprire e approfondire la conoscenza delle attuali problematiche inerenti l’ecologia, la salvaguardia del territorio e il rispetto per l’ambiente.

I bambini scopriranno i temi ambientali attraverso l’utilizzo di materiale didattico, ma sopratutto vivranno esperienze naturalistiche vere e proprie, come la semina, la piantumazione, la potatura, la concimazione, la zappatura, la raccolta di ortaggi, frutta e erbe officinali, allo scopo di sensibilizzarli ai problemi ambientali attraverso il lavoro su progetti di impronta ecologica. Passo dopo passo quindi conosceranno le iniziative di raccolta differenziata in atto sul territorio.  I piccoli iscritti alle Scuole dell’infanzia parteciperanno anche ad alcune uscite presso le Fattorie didattiche.

Per quanto riguarda invece le Scuole Medie, l’intento è quello di accrescere le conoscenze e competenze degli studenti e sensibilizzarli sulle questioni ambientali. Per i ragazzi di Sommacampagna e Caselle sono previste diverse uscite presso gli Ecocentri comunali, e l’iniziativa Puliamo il mondo.