Oggi a Job&Orienta Bussetti e Di Maio

Giornata piena oggi a Verona dove stamattina si è recato il Capo di Stato, Sergio Mattarella, che ha inaugurato l’anno accademico dell’ateneo scaligero. A Veronafiere, invece, sono arrivati il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, e quello del Lavoro, Luigi Di Maio, i quali hanno presenziato alla penultima giornata del Job&Orienta.

Padiglioni gremiti e un’ampia offerta di attività formative e non, dalle prove di guida nel piazzale interno della fiera alla ricostruzione di una scena del crimine insieme alla polizia scientifica. Tutto questo è Job&Orienta, il festival del placement e dell’orientamento, giunto alla sua 28° edizione e che resterà aperto fino a domani. Titolo della rassegna di quest’anno, “Dalla cittadinanza al lavoro”.

Oggi, nel corso della mattinata, bagno di folla per il ministro dell’istruzione Marco Bussetti, che si è recato al padiglione del Miur per incontrare studenti e insegnanti. Al centro del discorso uno dei temi caldi del momento, quello dell’alternanza scuola lavoro, le cui ore sarebbero state ridotte di quasi il 50%. Una decisione che non è piaciuta a Federmeccanica, la quale ha lanciato una petizione per chiedere misure concrete al governo.

Guarda il servizio: