La bellezza che supera la malattia

È stato presentato stamattina in conferenza stampa il nuovo programma “Benessere ed Estetica”, un ciclo di sette incontri dedicati alle pazienti oncologiche che desiderano tornare a sentirsi belle grazie all’uso del trucco correttivo fornito dalle esperte APEO. Gli incontri partiranno dal 9 ottobre su prenotazione.

Continuare a coltivare la bellezza anche in momenti difficili. È questo l’obiettivo del programma “Benessere ed Estetica”, a cura di Federfarma Verona con il patrocinio dell’Azienda Ulss 9 Scaligera, dedicato alle pazienti oncologiche che desiderano tornare ad occuparsi della propria bellezza per recuperare serenità e autostima.

Il progetto partito nel 2015, che ha visto il coinvolgimento di Gabriella Rossignoli e Nadia Segala membri del Consiglio di Federfarma Verona insieme alla vicepresidente di Federfarma Verona Arianna Capri, è realizzato in collaborazione con l’associazione “Cuore di Donna” gruppo operativo di Legnago, i Comuni di Bussolengo e San Bonifacio. Si tratta di 7 incontri gratuiti di quattro ore ciascuno che vedranno la partecipazione di 6/8 pazienti oncologiche per volta (con la possibilità di intervenire ad un solo incontro per ciclo) durante i quali verranno offerti dalle esperte APEO, l’Associazione professionale di estetica oncologica, consigli professionali personalizzati di trucco correttivo per esaltare la bellezza delle donne in terapia ed avere anche l’occasione di confrontare in ambiente sereno non medicalizzato le esperienze accumulate durante il percorso terapeutico. Tutto il necessario per il trucco camouflage adatto alle pelli sensibili compresa la cura delle mani è a disposizione delle pazienti durante le sedute ed è offerto da un’azienda leader del settore per tramite di Federfarma Verona.

Appuntamenti (con prenotazione):

San Bonifacio: 9 e 10 ottobre dalle14,30 alle 18,30 presso la Casa della Giovane in via Venezia n. 100;

Bussolengo: 11 e 14 ottobre dalle ore 14,30 alle ore 18,30 presso la sede comunale Villa Spinola, via Citella n. 50;

Legnago: 10, 17, 24 ottobre dalle 14,30 alle 18,30 presso il Circolo Auser di via XXIV Maggio n. 10.

Le pazienti potranno iscriversi prenotandosi presso tutte le 239 farmacie di Federfarma Verona oppure telefonando direttamente alla Segreteria di Federfarma Verona allo 045 594774 da lunedì a venerdì dalle ore 10 alle 15.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.