Verona: due eventi dedicati alle donne

Una serata dedicata alle donne e alla musica e una dedicata alla figura femminile nel cinema. Venerdì 16 marzo al Teatro Ristori la Banda Arrigo Boito, in occasione della rassegna Otto marzo. Femminile plurale terrà il concerto Donne e Musica, in cui verranno suonate canzoni di alcune artiste internazionali contro la violenza e la discriminazione di genere. Domenica 18 marzo, invece, allo spazio cultura Modus sarà proiettato il film Eterno Femminile di Natalia Beristàin.

Mina, Madonna, Tina Turner, Gloria Gaynor e tante altre. Saranno queste forti e tenaci figure femminili e le loro canzoni le protagoniste del concerto Donne e musica che la banda musicale Arrigo Boito terrà venerdì 16 marzo al Teatro Ristori.

L’evento, che inizierà alle 20.45, si inserisce nel programma di iniziative di Otto marzo. Femminile, plurale e nasce dall’incontro tra la banda Arrigo Boito, che quest’anno festeggia i 145 anni di fondazione, e il consultorio familiare AIED, presente a Verona dal 1973. Lo spettacolo sarà un momento di festa per tutte le donne, ma anche un’occasione per riflettere su alcuni temi importanti: in particolare l’esecuzione dei brani sarà accompagnata dalla lettura di testi con riferimento alla discriminazione contro le donne e da performance acrobatiche contro la violenza di genere.

Sempre dedicata ad una forte figura femminile sarà, invece, il film Eterno Femminile della regista Natalia Beristàin. La pellicola, che rientra nella rassegna Cinema d’Art et d’Essai, sarà proiettato domenica 18 marzo alle 21 e racconterà la biografia di Rosario Castellanos, una delle più grandi scrittrici messicane del ventesimo secolo.