Vino e turismo, il lago di Garda è fra le migliori destinazioni secondo Wine Enthusiast

Lago di Garda by Wine Enthusiast

Wine Enthusiast, noto magazine online statunitense sul mondo del vino, ha stilato una classifica delle 10 migliori destinazioni turistiche al mondo legate a territori a vocazione vinicola. Fra le dieci scelte c’è anche il lago di Garda.

Dall’Australia a Seattle, dal Cile alla Thailandia. Sono dieci le destinazioni scelte dal magazine americano Wine Enthusiast, che ha proposto ai propri lettori una raccolta di luoghi per amanti del vino e dei viaggi. Cinque sono in Europa e fra questi c’è anche il lago di Garda, sulle cui sponde nascono in particolare il Bardolino, con il suo Chiaretto, il Lugana e il Custoza.

“Oltre agli ulivi e ai limoni, che sono rari al nord, la zona è ricoperta di vigneti ed è l’origine di alcuni dei vini classici del Paese: i vini rossi della zona di Bardolino, i rosati con il Chiaretto e i bianchi delle zone Lugana e Custoza. Con il suo clima piacevole, le pittoresche cittadine sulle sue rive, le antiche rovine, i castelli medievali e i panorami magnifici, il lago di Garda è un paradiso per gli amanti del buon cibo, dei grandi vini, degli sport acquatici e della storia” scrive Kerin O’Keefe.

L’articolista di Wine Enthusiast passa poi in rassegna le qualità delle uve e le offerte turistiche, dalle cantine ai ristoranti, dalle città da visitare alle attività all’aria aperta.

Insieme al lago di Garda, le altre destinazioni censite dal magazine americano sono: Tasmania (Australia), Temecula Valley (California, Stati Uniti), Seattle (Washington, Stati Uniti), Maipo Valley (Cile), Bangkok (Thailandia), Beujolais (Francia), Lisbona (Portogallo), Lavaux (Svizzera), Salonicco (Grecia).